ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Chersoni, il Tar dà ragione al Comune: assegnazione alla Polisportiva Aurora
TOSCANA - 13/09/2017 - Il tribunale amministrativo toscano ha respinto la richiesta di sospensiva presentata dalla Cavalesto Rugby, arrivata seconda alla selezione pubblica. Il pronunciamento nel merito è previsto a gennaio ma intanto il Comune può procedere con l'assegn

Sulla gestione del campo da rugby Chersoni, il Tar dà ragione al Comune di Prato. Il giudice amministrativo toscano ha rigettato la richiesta di sospensiva dell'affidamento alla Polisportiva Aurora e al Rugby Iolo sulla base della selezione pubblica bandita all'inizio dell'anno. Il ricorso è stato presentato dalla seconda classificata, la Cavalesto Rugby, i Cavalieri Union Rugby Prato Sesto che hanno utilizzato l'impianto fino ad oggi per il campionato di serie A. Sono state "bocciate" tutte le eccezioni sollevate dai ricorrenti per sospendere la procedura di affidamento in attesa del pronunciamento nel merito, previsto a gennaio 2018. Di conseguenza il Comune di Prato può procedere con l'assegnazione di questa parte della Cittadella dello Sport alla Polisportiva Aurora e al Rugby Iolo. La concessione avrà una durata di 5 anni rinnovabili per ulteriori 5. I vincitori hanno presentato un'offerta migliore sul piano economico, mentre la concorrente su quello tecnico ma questo non le è stato sufficiente per aggiudicarsi la gara. Da qui la decisione di presentare ricorso al Tar che però ha respinto la richiesta di sospensiva dell'assegnazione. Ora gli uffici comunali non hanno alcun ostacolo ad affidare formalmente l'impianto ai vincitori, ma per la Cavalesto ora il problema è dove allenarsi e disputare le partite di campionato che a breve inizierà. Polisportiva Aurora e Rugby Iolo si dicono aperte alla collaborazione per mettere a disposizione l'impianto, ma sembra che la Cavalesto preferisca cercare altrove. I vincitori vogliono dare alla struttura una valenza sociale coniugando attività sportiva e inserimento lavorativo per i propri utenti affetti da disagio mentale attuando così il progetto europeo sull'inclusione vinto con il Comune. "Tutto questo senza dimenticare le esigenze agonistiche delle altre associazioni".

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE