ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Droga: arrestato a Prato il boss delle sintetiche
TOSCANA - 03/01/2018 - E' un cinese che fornisce la piazza di shaboo e ketamina

Una confezione di caffè e bustine di salviette profumate: tutto normale ma solo all'apparenza perché gli involucri contenevano shaboo e ketamina, le potentissime droghe sintetiche molto diffuse tra i giovani. Un cinese di 37 anni, pregiudicato e clandestino, è stato arrestato dal Nucleo investigativo dei carabinieri di Prato. Ieri, martedì 2 gennaio, l'uomo è stato fermato in via Paisiello. Nella busta della spesa che aveva con sé c'era una confezione di caffè contenente shaboo. Il controllo è proseguito nella casa del cinese, in via Spontini: qui i militari hanno trovato altra droga, soldi, materiale per il confezionamento delle dosi da spacciare nei locali notturni cinesi. Sequestrati 600 grammi di shaboo, 100 di ketamina, 95 pasticche di ecstasy per un valore sul mercato di oltre 60mila euro. I carabinieri ritengono di avere arrestato il grossista dello smercio di droga nella comunità cinese. L'indagine è partita nelle settimane scorse dopo l'arresto di due cinesi trovati droga sintetica pronta da spacciare. Il trentasettenne è una vecchia conoscenza dei terminali delle forze dell'ordine: rinchiuso in carcere nel 2013 dopo essere stato arrestato a Milano per spaccio di droga, ci è rimasto fino al 2015. Una volta scarcerato, l'approdo a Prato dove i carabinieri non escludono accordi con italiani per la gestione delle partite di stupefacente. Le indagini continuano anche per disegnare la mappa del controllo dello spaccio di droga a Prato che fa gola, questo è certo, ad organizzazioni criminali che si stanno contendendo il territorio per accaparrarsi il mercato.

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE