ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Dieci tonnellate al giorno di rifiuti tessili sversati abusivamente a Firenze
TOSCANA - 12/09/2017 - Ad Alia Gianotti: grosso problema, questione di ordine pubblico

Ogni giorno a Firenze, dal gennaio 2017 ad oggi, tra l'Osmannoro, Quaracchi, l'area alta del quartiere 5 e dell'Isolotto "raccogliamo dalle 10 alle 12 tonnellate di scarti tessili sversati abusivamente". Le cifre e le quantita' le rende note Livio Giannotti, l'amministratore delegato di Alia (la societa' che gestisce la raccolta dei rifiuti dell'Ato Toscana centro), nel corso della commissione Controllo enti partecipati di Palazzo Vecchio. Il problema e' noto, come ha certificato il vertice in prefettura di fine luglio e l'azione intrapresa dal sindaco Dario Nardella e da quello di Prato Matteo Biffoni che, per arginare e stoppare il problema, si sono rivolti alla procura fiorentina. Nel corso dell'audizione, tuttavia, Giannotti quantifica le volumetrie della vicenda. "Si tratta di un grosso problema- sottolinea- perche' questi rifiuti riempiono i cassonetti, quando va bene"; quando va male "i campi, le piazzole lungo le strade, i fossi. Lo sporco, poi, chiama lo sporco e cosi' questi luoghi si trasformano in veri e propri punti di raccolta abusiva, dove magari il muratore che lavora in nero getta i calcinacci, oppure ti ritrovi l'elettrodomestico abbandonato". E' una questione di ordine pubblico, che ho denunciato, perche' ritengo che dietro ci sia la mano delle organizzazioni criminali". Per Giannotti, la genesi del problema arriva dal Macrolotto pratese: e' li' che di notte partirebbero i tessuti poi sversati nel territorio fiorentino.

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE