ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Lucca, gli studenti bulli sono diventati un caso nazionale
TOSCANA - 22/04/2018 - "E' una forma di omologazione che appiattisce" ha detto il capo della Polizia Franco Gabrielli

Prima le perquisizioni poi le bocciature. La vicenda degli studenti bulli dell’Itc “Francesco Carrara” di Lucca è diventato un caso nazionale. Il Consiglio d’istituto ha deciso per la bocciatura di 3 studenti mentre altri due sono stati sospesi fino al 19 maggio ma sono stati ammessi agli scrutini. Una decisione del consiglio d’istituto, presa dopo una riunione di 4 ore, che doveva esprimersi sulla proposta, avanzata dal consiglio di classe, di far ripetere l’anno a cinque dei sei studenti indagati per gli insulti e le minacce nei confronti del proprio docente d’italiano. Rivalutata dunque la posizione di due studenti, alla luce, ha spiegato il preside, di informazioni “utili” rese da uno dei giovani coinvolti. Il “verdetto” è arrivato dopo le perquisizioni della polizia nei confronti dei sei alunni, tutti minorenni. Sono stati sequestrati gli indumenti indossati dai ragazzi nei video, i loro cellulari e il casco da moto utilizzato per colpire l’insegnante. Nei prossimi giorni saranno tutti interrogati. Intanto è stato deciso di contestare loro, oltre al reato di concorso in violenza privata e minacce anche il tentato furto del tablet con i dati del registro elettronico, che uno studente ha provato a strappare dalle mani del professore. Mente il docente è già stato ascoltato dalla polizia giudiziaria, come persona informata sui fatti.

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE