ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Toscana in fiamme: decine di interventi dei vigili del fuoco
TOSCANA - 17/07/2017 - Un vigile colto da malore nel Pistoiese. Proseguono le operazioni di spegnimento dell'incendio di Montale. Danni nel Grossetano e all'Elba

Le operazioni antincendio nel Pistoiese sono andate avanti per tutta la notte, in particolare per il vasto incendio che da ieri interessa, su un fronte di alcuni chilometri, le colline sopra Montale (Pistoia). E' nel corso di questi interventi un vigile del fuoco di 55 anni si è sentito male ed è stato necessario far intervenire l'ambulanza. Nell'area sono state evacuate una cinquantina di persone in un paio di paesi, tra cui gli ospiti di un agriturismo, struttura che non ha subito danni. Gli evacuati hanno avuto ricovero nei locali della Misericordia di Montale o presso parenti. I vigili del fuoco sono al lavoro con squadre anche provenienti da altre province (Firenze, Prato e Massa), con elicotteri e aerei del servizio nazionale. La situazione, riferiscono i vigili del fuoco, sta migliorando ma non è ancora completamente sotto controllo. E quella di ieri è stata una domenica di fuoco in tutta la Toscana. Oltre 100 squadre del servizio antincendi boschivi della Regione Toscana, costituite da volontari e operai forestali e affiancati dalle squadre dei vigili del fuoco, sono intervenute per fronteggiare il gran numero di incendi che ha colpito la nostra regione. In funzione la sala regionale, le 8 sale operative provinciali, 10 elicotteri della flotta regionale, assieme a 2 Canadair e un elicottero della protezione civile nazionale. Un grosso incendio di vegetazione sviluppatosi nel territorio del comune di Capalbio (Grosseto), nella zona del Padule del Chiarone, al confine tra Toscana e Lazio, ha comportato a scopo precauzionale l'evacuazione di un campeggio. E sempre a Capalbio è rimasta bloccata per diverse ore, a causa dell'incendio, la circolazione dei treni. Una dozzina i convogli, tra regionali e a lunga percorrenza, che hanno accumulato ritardi fino a 200 minuti. A Marina di Grosseto un rogo divampato in via dei Platani, si è propagato fino a interessare case e auto, anche a causa del vento. Fiamme anche all'Isola d'Elba. "Grazie a tutti coloro che in queste ore di emergenza sono impegnati sul fronte degli incendi con grande spirito di sacrificio, dedizione e capacità. Se i cittadini avessero potuto vedere il lavoro svolto da queste persone avrebbero avuto motivo di orgoglio per essere cittadini della Toscana e dell'Italia". Lo ha detto il presidente della Regione Enrico Rossi, commentando una giornata molto difficile per i tanti roghi. "Il passaggio della Forestale ai Carabinieri – ha aggiunto Rossi - ha sottratto mezzi e forze altamente qualificate alla prevenzione antincendi. Inoltre, la denuncia dei sindacati, Cgil in particolare, di carenza di organico dei Vigili del Fuoco e di vetustà dei mezzi, aerei e terrestri, richiede un impegno di investimenti da parte del Governo per garantire la sicurezza delle abitazioni e l'incolumità delle persone".

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE