ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Un centro storico "tirato a lucido" con il nuovo porta a porta e l'aspiratore elettrico per piccoli
TOSCANA - 13/06/2018 - Le due novità scatteranno lunedì prossimo e riguarderanno soprattutto le strade della movida. Ecco cosa è necessario sapere

Da lunedì 18 giugno scattano due novità importanti per il decoro del centro storico. La prima è la già annunciata riorganizzazione del servizio di raccolta “porta a porta” nelle strade della movida e dove maggiore è la presenza di ristoranti (LEGGI); la seconda è l’utilizzo di un apposito aspiratore per piccoli rifiuti a integrazione dei servizi di spazzamento programmato. Entrambe le novità sono state presentate questa mattina, 13 giugno, dall'assessore all'Ambiente, Filippo Alessi e dai vertici di Alia. Partiamo dal porta a porta, che dal 18 giugno sarà effettuato la mattina anzichè la sera. per le utenze domestiche l’esposizione dovrà avvenire tra le 7 e le 08 del giorno di raccolta; le utenze non domestiche dovranno invece esporre i i rifiuti tra le 9 e le 9.30. Per i locali e i ristoranti l'esposizione avverrà tra le 2 e le 5 di notte e il ritiro dalle 5 alle 8. I giorni di raccolta restano gli stessi previsti dal calendario, così come resta invariata la raccolta del vetro, tramite campane stradali, mentre i rifiuti organici dovranno essere esposti utilizzando gli appositi sacchi forniti da Alia e non più nel contenitore. Chi non li avesse ricevuti, può ritirare la propria dotazione presso l’Alia Point del centro storico in via dei Tintori n.50, aperto il martedì ed il venerdì dalle ore 14 alle ore 19. L'obiettivo del ritiro mattutino è quello di avere un centro pulito e senza rifiuti esposti da metà mattina e per tutta la giornata. "Abbiamo lavorato insieme ad Alia per trovare un compromesso che accordasse le necessità di tutti gli utenti, migliorando il decoro e la vivibilità del centro storico sia per i cittadini che per i turisti - ha dichiarato Filippo Alessi, assessore all'Ambiente del Comune di Prato. - Proseguiamo sulla strada della raccolta porta a porta perchè ad oggi è l'unica tecnica che consente una efficace e sostenibile separazione dei rifiuti, non paragonabile a quella ottenuta ad esempio con i cassonetti interrati; puntiamo ad incrementare ancora di più la quota di rifiuti differenziati raccolti nel centro storico, che dati alla mano risulta da sempre inferiore rispetto ad altre zone della città". La pulizia nel salotto buono della città sarà garantita anche dall'aspiratore elettrico, che potrà essere utilizzato anche durante lo shopping e gli aperitivi perchè è poco rumoroso e non solleva polveri. Può aspirare dal mozzicone di sigaretta fino ad una bottiglietta della grandezza massima di 50 cl. Ecco le vie, piazze e vicoli interessate dalla riorganizzazione del servizio: largo G. Carducci; piazza Buonamici; piazza degli Innocenti; piazza del Comune; piazza Duomo; piazza San Domenico; piazza San Francesco; piazza S.M. delle Carceri; piazza S.M. in Castello; piazza Sant’Antonino; porta Santa Trinita; via B. Cairoli; via Guasti; via de’ Sei; via dei Cimatori; via dei Lanaioli; via dei Migliorati; via della Fortezza; via dell’Accademia; via G. Magnolfi; via Garibaldi; via Mazzoni; via Verdi; via Modesti; via Pugliesi; via Ricasoli; via San Bonaventura; via San Giovanni; via Santa Trinita; via Settesoldi; viale Piave; vicolo de’ Bardi; vicolo de’ Neroni; vicolo degli Inghirami; vicolo dei Bizzochi; vicolo dei Bocchineri; vicolo dei Bonconti; vicolo dell’Opera; vicolo Fior di Vetta.

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE