ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Cobas Poste in sciopero per consegna a giorni alterni
TOSCANA - 25/05/2018 - Un presidio anche a Firenze

In molte province della Toscana, compreso Firenze, è appena partita la consegna a giorni alterni. "L’allargamento delle zone di recapito ed il taglio del personale stanno creando molte difficoltà nella distribuzione della corrispondenza, come accaduto in tutti i territori dove la riorganizzazione è già partita" spiegano i cobas. Sono circa 140.000 gli addetti che lavorano in Poste Italiane. Lo sciopero del 25 Maggio "è nazionale e generale per tutti i lavoratori di Poste Italiane, con esclusione della regione Molise, perché molti sarebbero i problemi in tutti i settori oltre al recapito: uffici postali, centri di smistamento, lavoratori precari" concludono dal Cobas Poste Firenze. CUB Poste – COBAS Poste – SICOBAS Poste – ALP CUB – SLG-CUB Poste spiegano che "Il nuovo Piano Industriale di Poste, per inseguire i guadagni di Borsa, trasforma l'azienda in una grande finanziaria a vocazione speculativa - taglia l'occupazione con la riduzione immediata di 15mila unità - vara il nefasto “recapito a giorni alterni” che dimezza i portalettere e offre un servizio a singhiozzo - istituisce turni di lavoro che stravolgono vite già impostate - perpetua un precariato a rotazione continua, senza prospettive di stabilizzazione, cronico, “usa e getta” - strutturano un'organizzazione del lavoro che obbedisce al totem della flessibilità senza limiti". I sindacati di base rispondono con lo sciopero nazionale che lì vedrà manifestare nelle maggiori città

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE