ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Presentato il Piano Strade 2018
TOSCANA - 17/04/2018 - Ben 20 milioni destinati al rifacimento di marciapiedi e manto stradale. Nardella: " Il piano più importante del mio mandato"

Lo ha definito il piano più importante del suo mandato. Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha presentato alla stampa il Piano Strade 2018. Ben 20 i milioni di euro che saranno impiegati per interventi sulle carreggiate e per il rifacimento dei marciapiedi, in tutta la città. Una cifra importante spalmata sui 5 quartieri fiorentini, divisa più o meno in parti uguali. Si parla di Accordi quadro presi con i presidenti dei quartieri, che attraverso le segnalazioni dei cittadini hanno fornito una mappa dei punti più critici che necessitano di riasfaltatura. In modo particolare si parla di tappare le numerose buche, create anche a causa del maltempo dei mesi precedenti. Neve e sale hanno creato buche profonde diversi centimetri e causato non pochi disagi al traffico cittadino. Al momento ne restano circa 2000 da risistemare, con catrame a freddo, sono tante ma il sindaco assicura, "entro maggio saranno tutte coperte". Per averne una maggiore certezza, il comune ha messo a disposizione un servizio dal nome Chattalabuca, con un numero di telefono di riferimento. In sostanza, il cittadino che si trova davanti ad una buca in città, potrà fotografarla, indicare la posizione e inviare il tutto in un messaggio whatsapp al 3351648681. Ma parliamo della ripartizione del denaro che verrà investito. Si parla di 8 milioni e 710 mila euro sono destinati ai 5 quartieri per il rifacimento totale di 37 km di marciapiedi e 68 di carreggiata. 2, 5 milioni la cifra invece destinata all'area dove sono sorti i lavori della linea 3 della tranvia, da Careggi alla Stazione. Infine altri 10 milioni di euro saranno riservati alla manutenzione dei marciapiedi, alle strade di tutta la città e ai lastrici. In alcune zone i lavori sono già iniziati e per accertarsi che vengano svolti correttamente e nei tempi prestabiliti, il comune ha messo in campo 13 ingegneri, assunti per un anno, al fine di controllare che chi ha vinto l'appalto segua il progetto nei minimi dettagli. Se così non fosse, dice il sindaco, "scatteranno delle sanzioni".

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE