ToscanaTv canale 18 sul digitale terrestre in Toscana

Ex vigile fuoco morto in casa, arrestata moglie a Pistoia
TOSCANA - 13/02/2018 - La donna è gravemente indiziata di aver maltrattato il marito

È stata arrestata nel pomeriggio di oggi la moglie di Antonio De Witt Molendi, 55 anni, il vigile del fuoco in pensione il cui cadavere venne ritrovato un anno fa all'interno dell'abitazione della coppia a Pistoia, con vistose ecchimosi in tutte le parti del corpo. Ferite che ne avrebbero causato la morte avvenuta nella notte tra il 4 e il 5 febbraio 2017. La donna, una bulgara di 51 anni, è stata arrestata dalla polizia in esecuzione di un'ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip di Pistoia Maria Elena Mele su richiesta del pubblico ministero Giuseppe Grieco. La donna è gravemente indiziata di aver maltrattato il marito. Il provvedimento del gip, viene spiegato, è giunto al termine di una complessa attività investigativa iniziata dalla squadra mobile fin dai momenti successivi al ritrovamento del cadavere. Le indagini, si spiega ancora, sono state condotte senza soluzione di continuità durante l'intero ultimo anno, ed hanno consentito, sempre secondo gli inquirenti, di “delineare la personalità violenta della donna arrestata, i suoi precedenti specifici e il rapporto che si era creato tra i due coniugi in costanza del quale l’uomo, vigile del fuoco in pensione, veniva costantemente maltrattato, picchiato, umiliato e privato di ogni disponibilità economica, al punto da trovarsi costretto a chiedere l’elemosina a vicini e conoscenti”.

I TELEGIORNALI


Guarda il TG LIS

da lunedi a sabato ore 18.50


Guarda il TG TOSCANA
13.45 - 19.00 - 20.30 - 00.50
Rivedi le ultime edizioni


Guarda il TG FLASH

11.00-12.00-15.00-16.00
17.00-18.00-21.30-22.30


I PROGRAMMI




DI INTERESSE